We are unable to display your institutional affiliation without JavaScript turned on.
Browse Book and Journal Content on Project MUSE
OR

Find using OpenURL

Buy This Issue

La scoperta di Marx / The Discovery of Marx

From: diacritics
Volume 39, Number 4, Winter 2009
pp. 131-133 | 10.1353/dia.2009.0038

In lieu of an abstract, here is a brief excerpt of the content:

Io so che gli intellettuali nella
gioventù sentono realmente
l'inclinazione fisica verso il popolo
e credono che questo sia amore. Ma
questo non è amore: è meccanica
inclinazione verso la massa.
—M. Gor'kij

I know that in youth intellectuals
feel a real physical inclination
towards the people and believe
it to be love. But that is not love:
it is a mechanical inclination
towards the mass.
—M. Gorky


I

I


Può nascere da un'ombra
con viso di fanciulla
e pudore di viola

Can a body that encumbers me
be born from the shadow
of a girl's face


un corpo che m'ingombra
o, da un grembo azzurro
una conscienza - sola

with the modesty of a violet,
or from a blue bosom
a consciousness, alone


dentro il mondo abitato?
Fuori dal tempo è nato
il figlio e dentro muore.

in a populated world?
Outside of time the son was born,
in it he dies.


II

II


Sangue mediterraneo,
alta lingua romanza
e cristiana radice

Mediterranean blood,
high romance language,
and Christian roots


nel perfetto estraneo
nato nella stanza
d'una città felice.

in the perfect stranger
born in the room
of a happy city.


Tu eri irreligiosa,
barbara, o ingenua sposa
e infante genitrice.

You were irreligious,
barbaric, you, naive wife
and infant parent.


III

III


Come sono caduto
in un mondo di prosa
s'eri una passeretta,

How could I fall
into a world of prose
when you were a sparrow,


un'allodola, e muto
alla storia - una rosa -
o madre giovinetta
era il tuo cuore? in questo
ordine manifesto
da te il mondo mi accetta?

a lark, and your heart,
o young mother,
a rose, mute
to history? From you, does the world
accept me
in its manifest order?


IV

IV


M'hai trasmesso nel cuore
già adulto di un tempo
di cui, adolescente,

You delivered me to the heart,
still adult, of a time
whose sources I, adolescent


cercai arso d'amore
le fonti. Ah educazione
conforme il prepotente

parched with love, sought.
Ah, education
conformed to the domineering


senso del mio secolo,
senso unico, eco
del Cuore preesistente!

one-way,
meaning of my century, echo
of a preexisting Heart!


V

V


E ogni giorno affondo
nel mondo ragionato,
spietata istituzione

And every day I plunge
into the reasoned world,
ruthless institution of adults,


degli adulti - nel mondo
da secoli arenato
al suono di un Nome:

a world driven aground,
for centuries,
by the sound of a Name:


con esso m'imprigiono
nello stupendo dono
ch'è ormai solo ragione.

with it I am imprisoned
in the stupendous gift
that is by now only reason.


VI

VI


Ma il peso di un'età
che forza la coscienza
e modella il dovere,

But when will the burden of an age
that forces conscience
and molds duty


quando in me avrà
vinto la resistenza
del mio cuore leggero?

defeat in me
the resistance
of a light heart?


se, con te, non ho anima
d'amore, ma una fiamma
di lieve carità?

if, with you, I have no
soul of love, only a flame
of faint charity?


VII

VII


Non pensavi che il mondo
di cui sono un figlio
cieco e innamorato

Didn't you think that
the world whose
blind and loving child I am

non fosse un giocondo
possesso di tuo figlio,
dolce di sogni, armato

would be no joyful possession
of your son's, sweetened
with dreams, armed


di bontà - ma un'antica
terra altrui che alla vita
dà l'ansia dell'esilio?

with goodness — but instead, an ancient
land of others that to life
bequeaths the anxiety of exile?


VIII

VIII


La lingua (di cui suona
in te appena una nota,
nell'alba del dialetto)

Language (of which in you
sounds just a note
at the dawn of dialect)


e il tempo (a cui ti dona
la tua ingenua e immota
pietà) son le pareti

and time (to which
your credulous and motionless piety
delivers you) are the walls


tra cui sono entrato,
sedizioso e invasato,
coi tuoi occhi mansueti.

through which I entered,
seditious and haunted,
by your tame eyes.


IX

IX


Non soggetto ma oggetto
madre! un inquieto fenomeno,
non un dio incarnato

Not subject...



You must be logged in through an institution that subscribes to this journal or book to access the full text.

Shibboleth

Shibboleth authentication is only available to registered institutions.

Project MUSE

For subscribing associations only.